Pale Ale

Birre Pale Ale

Ecco la nostra selezione di Birre Pale Ale, pronte per essere spedite direttamente a casa vostra!

Posizione del filtro

Le Birre Pale Ale

Il nome Birre Pale Ale può denotare uno stile specifico di birra in un contesto, ma nella sua forma predominante è un nome generico per raggruppare birre amare, color rame, luppolate. Tra queste figurano le Pale Ale inglesi e americane, le India Pale Ale, le India Pale Ale "double", le English Bitter (ordinary, special e extra special) e le Belgian Pale Ale. "Pale ale" è nato come termine generico per qualsiasi birra ad alta fermentazione che non fosse scura. Almeno fino al XVIII secolo, la maggior parte delle birre prodotte in Inghilterra era di colore marrone scuro, prodotta in gran parte da malti ambra e marroni. Quelle poche birre prodotte con malti più chiari furono chiamate pallide semplicemente per distinguerle dalle loro fratelli più scuri. La tecnologia di essiccazione del malto lo era un po 'rozzo a quei tempi, ed i cosiddetti malti chiari sarebbero stati piuttosto scuri rispetto agli standard moderni.

Di conseguenza, le birre chiare di quel tempo sarebbero state probabilmente di un colore ambrato-rossastro. Ancora oggi, i malti pale ale sono maltati e cotti in modo che siano leggermente più scuri dei malti lager chiari, e le birre chiare che ne derivano sono di colore dal miele al rame, piuttosto che al giallo paglierino.

Oggigiorno le Birre Pale Ale sono uno stile popolare di birra che è hop-forward con un sapore maltato, un colore da dorato ad ambrato e una forza moderata. Prodotte con malto chiaro e lievito di birra, le Pale Ale colmano il divario tra le scure e le lager chiare. Sono piene di sapore, ma non troppo pesanti, quindi si tratta di uno stile molto accessibile. Le Birre Pale Ale originali sono state create in Inghilterra e lo stile ha acceso la scena della birra artigianale americana. Lo stile include birre inglesi maltate, birre americane bilanciate, session beer belghe e IPA luppolate.

Birra Pale Ale su Sippy.it